La Selva del Lago

Copertina di "La Selva del Lago"

"La Selva del Lago era l'antico bosco di Siena, il suo "tesoro", un vasto territorio ai margini della città, dove gli eremitani cercavano la solitudine e dal quale gli uomini del Medioevo traevano sostentamento, in particolare nei ricorrenti momenti di difficoltà. All'interno del bosco il tempo, scandito dai ritmi naturali, rallenta e permette ancora di ricostruire la realtà che lo caratterizzava in antico: gli alberi, la fauna, la raccolta dei frutti, la caccia, la pesca e l'uso della legna".