Indice

Presentazione

Ringraziamenti

Introduzione
Gli anni Cinquanta dei giovani - Fonti e metodologia - Cinema, spettatori e generi - Il paradigma del popolare.

Capitolo 1
La gioventù perduta metafora del cambiamento. La gioventù: cronaca di una crisi - «Gioventù perduta » sullo schermo - I vinti di Michelangelo Antonioni - La censura e l'episodio italiano - «Io voglio vivere a modo mio»: l'episodio francese - Il «proto-teenager»: la figura di Perre - L'episodio inglese - Personaggi inafferrabili: la riczione de I vinti - Il pericolo nucleare - Con/testi - Tra pubblico e privato.

Capitolo 2
Età e maschilità
I vitelloni, ovvero l'identità maschile nazionale - Vitelloni e italianità - Il trionfo della canottiera bianca - Il teenager hollywoodiano in Italia - Ribelle e vulnerabile: Marlon Brando ne Il selvaggio - Giovani selvaggi in platea - Giovane e vulnerabile: James Dean e la gioventù bruciata.

Capitolo 3
Età e corpi di donne. Nuove rappresentazioni del femminile.
Corpi procaci e razzicuranti: le maggiorate - Immagini alternative: le «mutanti» - Corpi e lavoro: le nuove professioni femminili - Corpi Urbani:
Le ragazze di piazza di Spagna - Le passerelle dell'alta moda: Elsa Martinelli - La modernizzazione conservatrice: Ragazze d'oggi - Tra pubblico e privato: I sogni nel cassetto - L'adolescente: Guendalina.

Capitolo 4
Il definirsi del teenager.
Le prime «teenagers» - La più europea d'Italia: Milano - Sulle «tracce» del rock'n'roll - Elvis Presley - La versione italiana del rock'n'roll: gli «urlatori» - Il palcoscenico: Milano - I «musicarelli» -
I ragazzi del juke-box - Urlatori alla sbarra - La voce dell'Italia moderna: Mina.

Appendice

Bibliografia
Fonti
Indice dei nomi